Erasmus plus YouRNI Project “Integration of young refugees -Using mobile devices leading to better language acquisition and relevant career guidance”

Il progetto YOURNI “Integration of young refugees – Using mobile devices leading to better language acquisition and relevant career guidance” è finanziato nell’ambito del programma Erasmus Plus.

Capofila del progetto è la Staatliches Seminar für Didaktik und Lehrerbildung (Berufliche Schulen) di Karlsruhe – Germania. Il partenariato è molto ampio, e comprende partner internazionali come: Istanbul University- Hasan Ali Yucel Faculty of Education English Language Teaching Department (Istambul- Turchia), Escuela Profesional Otxarkoaga (Bilbao Spain), Education Group GmbH (Linz –Austria), Falun Borlänge Regionen AB (Borlänge- Svezia) e Veneto Lavoro come partner unico dall’Italia.

(LINK: http://www.venetolavoro.it/home)

 

Obiettivo del progetto è quello di migliorare l’integrazione dei giovani rifugiati in Europa, con particolare attenzione all’inclusione scolastica e lavorativa dei richiedenti asilo e dei migranti, con particolare attenzione alle scuole professionali.

Il progetto intende sperimentare l’uso di tecnologie e di applicazioni per l’apprendimento della lingua del paese ospite, al fine di consentire ai giovani rifugiati si svolgere un ruolo attivo nella vita sociale.

Nell’ambito delle attività del progetto si stanno svolgendo dei seminari formativi rivolti a docenti abilitati all’insegnamento dell’italiano lingua seconda (L2) e ad esperti nella tematica dell’integrazione.

LINK: http://www.yourni.eu/yourni-project/

 

Ad oggi sono stati realizzati:

  • un modello per fornire informazioni di base sull’orientamento professionale agli studenti che seguono i corsi di lingua italiana L2
  • schede informative di 5 App gratuite, per migliorare l’apprendimento della lingua Italiana L2

I materiali sono rivolti agli insegnanti di italiano L2 e sono finalizzati a fornire indicazioni sull’orientamento professionale agli studenti che seguono i corsi di lingua italiana.

 

Agli insegnanti interessati a sperimentare questo modello e le APP sopra descritte, viene richiesta di inviare una conferma di adesione: a fine febbraio infatti sarà effettuata una valutazione della sperimentazione dei materiali

LINK: http://www.venetoimmigrazione.it/yourni