Procedure sessione civica

Unità di Coordinamento Regionale per l’Istruzione degli Adulti – Modello svolgimento giornate di SFC – (art. 3 del DPR 179/2011)

14-19

PRIMO GIORNO

MODULO A

tempi minimi contenuti e indicazioni operative annotazioni
30 min ACCOGLIENZA E REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

  1. identificazione
  2. registrazione
  3. trascrizione estremi del documento
(se ci sono accompagnatori che parlano italiano sono invitati a fermarsi)
30 min INTRODUZIONE

  1. Presentazione degli insegnanti
  2. Presentazione dei partecipanti
  3. Presentazione dell’obiettivo della sessione con informazioni riguardanti lo scopo e il senso della partecipazione secondo la nuova normativa dell’Accordo di Integrazione.
  4. Presentazione della tempistica della giornata.

filmato n. 1  “L’italiano dell’Accordo” a cura dell’Università per Stranieri di Perugia (durata 10 minuti)

Il video, che presenta una successione di immagini dell’Italia, fornisce un primo quadro sulla Costituzione e sui principali Diritti e Doveri legati alla cittadinanza. (in cartellina il testo del filmato nelle lingue dell’Accordo)

50 min INFORMAZIONE SU CONTENUTI DI CITTADINANZA

filmato n. 2 “L’ingresso in Italia”, a cura del Ministero dell’Interno, con contenuti selezionati e integrazioni

  1. le regole per il visto e il permesso di soggiorno, la carta di soggiorno, la cittadinanza italiana, le sanzioni, l’espulsione (con sintesi finale in slides)
  2. il codice della strada, la patente, una guida responsabile (con sintesi finale in slides)

 

INTERAZIONE DOCENTI E PARTECIPANTI, con l’aiuto di mediazione autentica [1]

15 min PAUSA (i docenti si intrattengono con i partecipanti )
50 min INFORMAZIONE SU CONTENUTI DI CITTADINANZA

filmato n. 5 “La casa”, a cura del Ministero dell’Interno, con contenuti selezionati e integrazioni

  1.  bcittà italiane e urbanizzazione
  2. domicilio, residenze e forme tipiche dell’abitare
  3. regole di convivenza, vivere in condominio (con sintesi finale in slides)
  4. servizi alle abitazioni, utenze municipalizzate, il Comune, rifiuti (con sintesi finale in slides, materiali e informazioni locali in cartellina)

INTERAZIONE DOCENTI E PARTECIPANTI, con l’aiuto di mediazione autentica

 

30 min INTERAZIONE CONCLUSIVA DOCENTI E PARTECIPANTI

Sintesi e feedback sui contenuti del primo modulo

FIRMA di presenza in USCITA E SALUTO

(alla conclusione, i docenti invitano i partecipanti a portare per il giorno successivo foto del viaggio o materiale autentico del proprio paese )

 

14-19

SECONDO GIORNO

MODULO B

tempi minimi contenuti e indicazioni operative annotazioni
30 min ACCOGLIENZA E REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

  1. firma di presenza in entrata
  2. condivisione dei materiali originali (foto, documenti biografici) provenienti dal paese di provenienza dei richiedenti
  3. introduzione ai contenuti alla seconda giornata
(i docenti predispongono un cartellone o un tavolo per condividere il materiale biografico portato dai partecipanti )
50 min INFORMAZIONE SU CONTENUTI DI CITTADINANZA

filmato n. 3 “La Sanità e il Lavoro”, a cura del Ministero dell’Interno, con contenuti selezionati e integrazioni

  1. la salute, l’igiene (con sintesi finale in slides)
  2. le risorse per la salute, il medico le strutture pubbliche (con sintesi finale in slides)
  3. il mondo del lavoro (con sintesi finale in slides)

INTERAZIONE DOCENTI E PARTECIPANTI, con l’aiuto di mediatori  culturali

(in questa giornata è consigliabile preparare l’intervento di mediatori culturali, informati circa la funzione da esercitare, con riferimento alle risorse per la salute, al medico, alle strutture le strutture pubbliche il mondo del lavoro)
15 min PAUSA (i docenti si intrattengono con i partecipanti )
60 min INFORMAZIONE SU CONTENUTI DI CITTADINANZA

filmato n. 4 “La Scuola”, a cura del Ministero dell’Interno, con contenuti selezionati e integrazioni

  1. la scuola, per i minori e per gli adulti (con sintesi finale in slides)
  2. il sistema scolastico (con sintesi finale in slides)
  3. i rapporti genitori-scuola
  4. i servizi di istruzione e di orientamento per gli adulti, le sedi associate del CPIA, i corsi serali (con sintesi finale in slides e materiali in cartellina)
  5. elementi geografici di carattere generale (sul Mondo, sull’Europa e sull’Italia) con particolare attenzione al territorio di riferimento locale e alle sue caratteristiche (materiali in cartellina)

INTERAZIONE DOCENTI E PARTECIPANTI, con l’aiuto di mediatori  culturali

(anche per questi contenuti di formazione civica è importante la collaborazione dei mediatori culturali, anche per sollecitare una funzione interculturale della fase)
45 min ESERCITAZIONE SU CONTENUTI DI CITTADINANZA

Intervento di animazione sull’ APPROCCIO ALLA LINGUA ITALIANA

  1. la lingua come strumento di comunicazione e come opportunità di emancipazione
  2. la lingua e la cultura
  3. le risorse per apprendere la lingua italiana (i corsi di italiano, anche in funzione dell’Accordo di Integrazione)

ELENCO, MAPPA E RECAPITI DELLE SEDI ASSOCIATE AL CPIA PROVINCIALE, scheda di approfondimento sulle sedi più vicine alla zona di provenienza dei partecipanti (a cura del coordinatore di ciascuna sede, su format condiviso)

 

(i docenti preparano un intervento di animazione linguistica, inteso a mettere in situazione i partecipanti, rispetto alla comprensione della lingua italiana e alla interazione in situazioni d’uso quotidiane)
30 min INTERAZIONE CONCLUSIVA DOCENTI E PARTECIPANTI

Sintesi e feedback sui contenuti del primo modulo

–        Presentazione della CARTELLINA DEI MATERIALI, con informazioni locali, siti internet e recapiti aggiornati per informazioni e formazione. La cartellina prevede una pagina di RISORSE (con utilizzo di immagini) per ciascuno dei contenuti di formazione civica.

FIRMA di presenza in USCITA E COMMIATO

(ogni sede associata CPIA è invitata a predisporre una integrazione alla cartellina riguardante il livello locale delle risorse)

 

[1] Per mediazione autentica intendiamo l’intervento preparato e coordinato di cittadini stranieri (che parlano la lingua dei partecipanti) residenti da tempo in Italia, che possono contribuire all’interazione con i docenti e tra i partecipanti.