Seminari Paideia

Tra maggio e agosto 2016 si sono svolti a Montegrotto (Padova) due seminari residenziali regionali che hanno coinvolto i docenti dei CPIA del Veneto e degli istituti secondari di secondo grado in cui sono incardinati percorsi di secondo livello.

I gruppi di lavoro si sono confrontati su queste tematiche:

  • Certificato di riconoscimento dei crediti per la personalizzazione del percorso e patto formativo individuale (Ambito 1.A.1 – n. 3): “Procedure operative per il riconoscimento dei crediti nel primo e nel secondo livello”
  • Certificato di riconoscimento dei crediti per la personalizzazione del percorso e patto formativo individuale (Ambito 1.A.1 – n. 3): “Procedura per la strutturazione dei percorsi di livello A1 e A2 in Unità di Apprendimento”
  • Progettazione comune dei percorsi di primo e secondo livello (Ambito 2.A.2 – n. 6) “Modello condiviso per la modularizzazione delle competenze: un modello condiviso di UdA”
  • Corsi per il conseguimento delle competenze linguistiche di livello pre-A1 (Ambito 3.B.1 – n. 7) “Contributo alla definizione delle linee guida per la progettazione di percorsi sperimentali di alfabetizzazione del livello pre A1”
  • Interventi finalizzati al recupero, all’integrazione e al sostegno dei minori e degli adulti anche dopo la loro uscita dal circuito detentivo (Ambito 3.B.1 – n. 9) “La scuola fuori dalla scuola”
  • La progettazione formativa e la ricerca valutativa (Ambito 4.B.2 – n. 10) “CPIA: nuova lettura del territorio. Una ricerca sugli aspetti che interessano in modo integrato il CPIA nel suo ruolo formativo e territoriale”
  • La ricerca didattica sulle diverse valenze delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e sulla loro integrazione nei processi formativi (Ambito 4.B.2 – n. 13) “La scuola portatile. UdA propedeutica alla fruizione a distanza”
  • Accoglienza e orientamento (Ambito 5.B.3 – n. 20) “Tappe e snodi dell’accoglienza e dell’orientamento. Alcuni strumenti di lavoro”

Nell’a.s. 2016-2017 si sono svolti 4 incontri di formazione, coordinati dal CPIA di Padova, del gruppo di lavoro per il raccordo tra 1 e 2 livello, costituito da docenti dei CPIA e del 2 livello della Regione Veneto.

Gli incontri, ciascuno di sette ore, sono stati organizzati al fine di elaborare il quadro di riferimento generale per il raccordo tra 1 e 2 livello per quanto riguarda i 4 assi delle materie di area generale del 2 periodo del 1 livello (1 periodo del 2 livello per le superiori).

Secondo quanto previsto da: Applicazione sperimentale ai sensi dell’art. 26, comma 2 del DM n. 435 del 16 giugno 2015 – TIPOLOGIA A,  i CPIA del Veneto (CPIA di Padova: capofila del progetto)